976176_584566224916339_345712869_o

Instagram, pesce azzurro e Margaritas

Chi ci segue più da vicino l’avrà già capito. Noi di Social Margarita siamo delle vere e proprie appassionate di Instagram, il social network per la condivisione di foto che vanta attualmente 130 milioni di utenti attivi e 16 miliardi di foto condivise (fonte: Systrom).

Proprio per questo motivo ci incuriosiscono tutte le iniziative che, unendo on line ed offline, permettono di evidenziare e sfruttare le potenzialità di marketing /comunicazione/condivisione che questo social network offre, proprio come è successo ad Anghiò, il Festival del Pesce Azzurro, che si è appena concluso a San Benedetto del Tronto (AP).

“Anghiò”, lo spieghiamo per i non marchigiani, in dialetto vuol dire “alice”.  E proprio le alici, le sarde, gli sgombri, le ricciole ed i tonni (ed i mille modi per cucinarli e gustarli) sono stati i protagonisti di questa kermesse culinaria durata nove giorni, dal 15 al 23 Giugno. Chef provenienti da tutta Italia, ma anche dall’estero, hanno dato prova di tutta la loro bravura presentando ricette tradizionali ed inedite da far assaporare ai partecipanti alla manifestazione.

L’obiettivo?  Valorizzare e promuovere la lunga tradizione ittica della regione Marche e dell’area di San Benedetto, nonché creare un appuntamento di richiamo per i molti turisti che hanno scelto queste zone come luogo delle proprie vacanze.

PhotoGrid_1372102429366Instagram ed in particolare l’affiatato gruppo degli Igers Piceni, capitanati da @alefortuna, @flaviaflappi @enricocorinti ed @agatacruciani hanno avuto un ruolo di rilievo nella comunicazione dell’evento. L’idea è stata quella di raccontare, condividere e diffondere l’evento “Anghiò” in diretta grazie alle immagini colte con il cellulare e nello stesso tempo far conoscere attraverso l’utilizzo del tag #passionepesce  i contenuti del blog dedicato alla cucina di pesce Passione Pesce, uno degli sponsor della manifestazione.

Inoltre è stata coinvolta tutta la community degli Instagramers Piceni. A 25 Igers (tra questi la nostra Margarita @paolavale)  è stata data la possibilità di partecipare gratuitamente ad “Anghiò” raccontando per immagini le atmosfere, i piatti, i colori…peccato solo che dalle foto non si riuscissero a sentire i sapori :).

Come è ben noto il “food” è sempre più social e l’utilizzo di Instagram come veicolo di comunicazione di un festival  dove il focus è la cucina di pesce ha permesso  di creare un’ampia eco  nel web attraverso un vero e proprio storytelling visivo.

Di seguito vi diamo un assaggio (solo fotografico però…. 🙂 )  delle circa trecento immagini che sono andate a comporre l’album dell’evento raccolte sotto il tag #passionepesce. Non sentite l’acquolina in bocca?

passione pesce 4x

 

About Paola Valeri

Ho un'esperienza a 360° nel Marketing e nella Comunicazione aziendale. Parlo di Marketing e Social Network nei corsi che tengo per aziende, enti ed associazioni. Scrivere mi appassiona e diverte e per questo sono diventata giornalista pubblicista. Da qualche tempo mi interesso di sostenibilità aziendale e di “green marketing”.

Commenti

commenti

Tags: , , , , , , , ,

Lascia un Commento