Articoli Taggati ‘GPlus’

Social Cocktail Google Plus

I Social Cocktail di Social Margarita: Google Plus

Eccoci puntuali con il nostro quarto Social Cocktail!

Quello che vi prepariamo oggi è un cocktail davvero speciale per due motivi: prima di tutto perché vi parliamo di Google Plus, il social network di Google, e poi perché, per la prima volta,  ci siamo noi tre insieme, tutto il team Social Margarita al completo, a creare per voi il mix ideale per il social network di Mountain View.

Siete pronti? Eccovi allora i cinque immancabili ingredienti per preparare un drink a base di Google Plus, davvero perfetto!

  1. Pensa ed utilizza Google Plus come parte della suite Google
  2. Utilizza le cerchie per comunicare al meglio
  3. Entra a far parte delle Community
  4. Sfrutta le potenzialità Local
  5. Usa gli Hangout e gli Hangout on Air

Primo ingrediente – Utilizza Google Plus come parte della suite Google

Google Plus è molto più di un social network perché offre tutte le funzionalità di un social, ma nello stesso tempo è fortemente integrato con tutti gli strumenti della suite Google, in particolare Youtube e Gmail, ma anche Chrome, Maps, Drive etc.  Vi consigliamo quindi, dopo aver creato il vostro profilo o pagina (se siete un’azienda), di sfruttare queste potenzialità collegando ad esso tutti gli altri account che avete all’interno della suite Google.

Secondo ingrediente – Utilizza le cerchie per comunicare al meglio

Tanto le persone quanto i brand su Google Plus possono essere catalogati in cerchie. Le cerchie sono delle categorie all’interno delle quali è possibile classificare i contatti sulla base del tipo di relazione che abbiamo con essi. Ciò consente da un lato di mantenerli organizzati e dall’altro di condividere i nostri contenuti solo con le persone che riteniamo siano più interessati ad essi. Quando dunque condivideremo un update potremo inserire tra i destinatari una o più cerchie o  condividere pubblicamente il nostro contenuto.

Terzo ingrediente -Entra a far parte delle Community

Le Community sono un elemento distintivo molto importante di Google Plus. Si tratta infatti di gruppi che consentono di aggregare le persone attorno a un tema, un interesse, un marchio. Non solo i profili, ma anche le pagine possono entrare a far parte delle Community o crearne una. Iscrivetevi e partecipate alla vita delle community che trattano argomenti o temi per voi importanti, o ancora meglio, create una vostra community.

Quarto ingrediente – Sfrutta le potenzialità Local

Google Plus è anche local! La pagina Local è una tipologia speciale di pagina business davvero unica perché consente ai clienti di connettersi facilmente alla posizione fisica di un’attività commerciale.
Nelle  pagine Local potete trovare una mappa della posizione dell’attività, l’indirizzo, il numero di telefono ed anche le foto. Sempre per via dell’integrazione con la suite Google, tutte queste informazioni vengono mostrate direttamente su Google Maps. Se gestite un ristorante, albergo o un’attività commerciale è il tipo di pagina che fa per voi!!!

Quinto ingrediente – Usa gli Hangout e gli Hangout on Air

Gli Hangout, sono un servizio esclusivo di Google Plus. Si tratta della possibilità di effettuare chiamate voce e video, creando delle vere e proprie stanze virtuali nelle quali è possibile parlare, condividere e fare video conferenze.  Gli Hangout on Air, sono ancora più straordinari perché  ci permettono di trasmettere in streaming gratuitamente live su Youtube, un corso, un concerto, un evento a cui siano collegate più di dieci persone.

10448614_10204029568713937_4667836346963689262_o

Allora non vi resta che guardare il video per gustare insieme a noi il Social Cocktail di GPlus!!!

About Paola Valeri

Ho un'esperienza a 360° nel Marketing e nella Comunicazione aziendale, in tutte le sue forme… soprattutto quelle social 🙂 Per diffondere e condividere questa passione parlo di Marketing e Social Network anche nei corsi che tengo per aziende, enti ed associazioni. Scrivere mi appassiona e diverte e per questo sono diventata giornalista pubblicista. Da qualche tempo mi interesso di sostenibilità aziendale e di “green marketing”.

I_Social_Cocktail_di_Social_Margarita

I Social Cocktail di Social Margarita

Siamo molto liete di presentarvi un piccolo progetto sul quale abbiamo deciso di buttarci: i nostriSocial Cocktail, ovvero le “video-pillole” di Social Media Marketing targate Social Margarita 🙂

È il nostro primo esperimento video (vi confessiamo che ci stiamo prendendo gusto!) che ha lo scopo di rendere comprensibili ai più le strategie di comunicazione sui social media dando alcuni brevi consigli “in pillole”. Ci siamo, infatti, rese conto che molto spesso quando si parla di Social Media e Social Media Marketing lo facciamo in un modo complesso, per lo più per addetti ai lavori, che forse la maggior parte delle persone fa fatica a capire. Il nostro obiettivo è semplificare i concetti per renderli “commestibili” 🙂

Chiunque potrebbe essere interessato a cercare di capire come gestire una pagina Facebook, o un profilo Twitter o altro ancora, ma spesso le difficoltà iniziali e il “non sapere da dove cominciare” possono effettivamente diventare un blocco. Abbiamo pensato, quindi, che potesse essere un buon aiuto capire cosa è importante sapere in sintesi per poi realizzare se si è in grado di metterlo in pratica in modo efficace.

Perché Social Cocktail? Beh, in primo luogo perché per noi la strategia di comunicazione vincente è data da un mix di ingredienti (come in un ottimo Cocktail) e poi… perché ovviamente non avremmo potuto scegliere un nome e una metafora più adatta che ci rispecchiasse in pieno! 😉

Il nostro primo video è dedicato a Facebook, il re dei Social Network 🙂
E per noi il Facebook Cocktail perfetto è composto da 5 ingredienti:

  • una foto di profilo ed un’immagine di copertina che ci rappresentino;
  • un buon piano editoriale;
  • una grafica coerente e coordinata;
  • il monitoraggio dei risultati tramite Facebook Insights;
  • l’utilizzo “intelligente” delle inserzioni a pagamento (Facebook Ads).

Che aggiungere ancora… non resta che guardare il video!

Ah no, per i più coraggiosi… quelli che arriveranno fino in fondo troveranno una sorpresa divertente: il nostro backstage (ovviamente da non perdere) perché facciamo queste facce qui:

Social_Cocktail_di_Social_Margarita_Backstage

 

Ora è davvero tutto. Buona visione e #mixyourlife 😉

 

About Stefania Fregni

Appassionata di Comunicazione e Marketing nella vita e per lavoro, sono consulente da oltre 10 anni, specializzata nel settore Food & Beverage. Negli ultimi anni mi sono avvicinata al mondo del Social Media Marketing e del Marketing Digitale, specializzandomi e collaborando a diversi progetti. Sono amante del buon cibo e del buon bere, mi piace la fotografia e adoro viaggiare. Sono creativa, curiosa, organizzata e appassionata sempre in cerca di nuove avventure!